Da aprile a settembre
Da aprile a settembre, l'ultima domenica del mese, rievocazioni storiche al Castello
Archivio Bartolomeo Colleoni
 
GUALTIERO OBERTI – Il castello di Solza
Il castello di Solza in quel di Bergamo diede i natali nel 1395 a Bartolomeo Colleoni e l’attuale conformazione è il risultato di molteplici interventi in cui alle strutture militari e nobili si sono sovrapposte tracce di un vivere povero e contadino.

Il castello riveste oggi un eccezionale valore in quanto intatto nella sua inusuale complessità stratigrafica. Gli studi propedeutici all’intervento di recupero e quelli svolti durante l’esecuzione dei lavori si sono concentrati sulla realtà fisica del manufatto di pari passo con la ricerca archivistica e bibliografica.
L’intervento di recupero era teso a creare il nuovo centro culturale del comune di Solza: centro di aggregazione non più come in passato per difendersi dagli assalti delle armate ghibelline, ma per socializzare e studiare. Il progetto è partito nel 1994 e si è concluso nel 2005.
 
Comune di Solza 2006 – 88 pagine con fotografie e disegni a colori. Testi in lingua italiana.
Prezzo: Euro 19 + spese postali
 
Per richiedere il volume rivolgersi alla biblioteca Tel. 035 4948138 biblioteca@comune.solza.bg.it
oppure agli uffici comunali Tel. 035 901213 segreteria@comune.solza.bg.it
 
 
Regione
Lombardia
 
Provincia di
Bergamo
 
Comune di
Solza
 
Il Castello  |  Photo Gallery  |  Archivi  |  Visita il Castello  |  Visite Guidate  |  Il Libro  |  Nel Castello  |  Contatti  |  Privacy Policy
 
powered by Becom